Pro Loco Raiano

Cultura Contadina

I sezione: Poesia in lingua italiana (a tema libero) – n. 61 partecipanti

 

1° classificato: “È tempo di tornare” di Giovanni Caso – Siano (Sa)

2° classificato: “La casa sospesa sul ponte del tempo” di Rita Muscardin  - Savona

3° classificato: “Monte Grappa” di Antonio Damiano – Latina

 

Menzione speciale “La Sigaretta” di Giacomo Grande  - Santa Maria Capua Vetere (Ce)

 

Dal 4° al 10° classificato (in ordine alfabetico):

-          “Budapest” di Nereo De Blasio – Ceppaloni (Bn)

-          “Caramelle il tuo sorriso” di Aniello dell’Aversana - Ceggia (Ve)

-          “Fantasmi vivi” di Nunzio Industria – Napoli

-          “Guardavo nel cielo le stelle” di Antonio De Fusco – Macchia d’Isernia (Is)

-          “La Favola” di Clara Kaiserman – Mezzolombardo (Tn)

-          “Piccole mani aperte” di Roberta Selan - Pordenone

-           “Un cuscino di nulla” di Carlo Caruso - Roma

 

II sezione: Narrativa in lingua italiana (a tema libero) – n. 30 partecipanti

 

1° classificato: “Un suono dolce” di Massimo Bencivenga – Caiazzo (Ce)

2° classificato: “Chi  è senza pecato” di Giuseppe Leuzzi – Lequile (Le)

3° classificato: L’ultima notte dell’anno” di Marco Managò – Roma

 

Dal 4° al 10° classificato (in ordine alfabetico):

 

-          “Broccoletti al dente” di Antonio Villa  - Formia (Lt)

-           “Concorsi Letterari” di Pietro Rainero – Acqui Terme (Al)

-           “Don Felice Omodeo in saecula seculorum” di Giuseppe Vetromile – Madonna dell’Arco (Na)

-          “Pane cotto a legna” di Antonio Covino  - Napoli

-          “Rita, l’Alfieri e la vita di campagna” di Maria del Vecchio – Grosseto

-          “Scrivimi che stai bene” di  Rita Muscardin - Savona

-          “Una tazza di te con mia nonna” di Valentina Harè – Palermo

 

III sezione: Poesia a tema speciale (Il Mondo contadino) -  n. 13 partecipanti

 

1° classificato: “Era il tuo sonno” di Salvatore Cangiani – Sorrento (Na)

2° classificato: “L’odore della Vigna” di  Marinella Fois – Sestu (Ca)

3° classificato in ex aequo: “Il Tubero patata” di Guido Sepio – Roma

                                                   “Il Vino” di Luigi Coscione -  Lusciano (Ce)

 

 

Ac non tempus posuere et praesent varius leo vivamus sed.